Esami COVID

Cos’è:

I test sierologici si basano sull’analisi del sangue del paziente, permettono di capire se il sistema immunitario del soggetto ha sviluppato anticorpi anti SARS-CoV-2 per effetto della vaccinazione oppure per contatto con il virus.

  • Sierologico per pazienti Vaccinati NUOVO

Il test è appositamente studiato per rilevare e dosare (esame quantitativo) gli anticorpi totali anti-RBD della proteina Spike, indotti dalla vaccinazione.
NUOVO di recente introduzione, compreso nell’esame, viene ricercata anche la presenza degli anticorpi anti-Nucleocapside, che si sviluppano a seguito dall’infezione. La risposta è qualitativa (Positivo o Negativo). Anche il soggetto vaccinato può sapere se è entrato in contatto con il virus.

  • Sierologico per pazienti Non Vaccinati

Destinato allo screening o al follow-up di soggetti che NON SONO VACCINATI e hanno avuto la patologia oppure che non hanno mai avuto sintomatologia e non conoscono il loro stato anticorpale. Il test permette la rilevazione quantitativa di anticorpi di classe IgM (le prime Immunoglobuline che compaiono nel siero) e IgG (a comparsa più tardiva, con ruolo di primo piano nel mantenere la memoria immunitaria).

Come prenotare e come prepararsi:

Per il test sierologico non serve la prenotazione.

Tempi di refertazione:

I risultati dei test sierologici saranno pronti entro 24-48 ore.

Allo scopo di effettuare il test corretto è necessario che paziente comunichi la sua situazione prima di effettuare il prelievo (è vaccinato/ non è vaccinato).

Si ricorda che gli anticorpi diminuiscono nel tempo e che il dosaggio anticorpale non ha valore decisionale sulle tempistiche di somministrazione del vaccino.

Cos’è:

Il tampone molecolare naso-orofaringeo è il test di riferimento per la diagnosi dell’infezione da SARS-CoV2.
Il test consiste in un’indagine (metodo RT-PCR) capace di rilevare il genoma (RNA) del virus nel campione biologico.

Come prenotare e come prepararsi:

Per eseguire il test è obbligatoria la prenotazione.
Al fine evitare lunghi tempi di attesa è obbligatoria la pre-accettazione (da effettuare almeno 24 ore precedenti alla data d’interesse).
È obbligatorio osservare almeno 2 ore di digiuno e possibilmente non bere prima di eseguire il tampone.

Tempi di refertazione:

Il referto sarà disponibile entro il pomeriggio stesso dall’esecuzione del test, tuttavia, qualora si ritenesse il campionamento non idoneo, sarà necessario ripetere il tampone.

Tutti i risultati vengono segnalati al Dipartimento di Prevenzione dell’Asur Marche.

I tamponi molecolari sono validi al fine del rilascio del Green Pass: attraverso la ricezione via SMS di AUTHCODE da inserire su https://www.dgc.gov.it/spa/public/home.

Il tampone antigenico nasale rapido è uno strumento utile per le indagini di screening e laddove servano tempestive indicazioni per le azioni di controllo; rileva la presenza del virus tramite le sue proteine, dette antigeni.
Il nostro laboratorio esegue un test di Terza Generazione (chemiluminescenza) attraverso moderne tecnologie automatizzate con elevate performance di sensibilità e specificità, di molto superiori ai test eseguiti su card.

Come prenotare e come prepararsi:

Per eseguire il test è obbligatoria la prenotazione. Al fine evitare lunghi tempi di attesa è obbligatoria la pre-accettazione (da effettuare almeno 24 ore precedenti alla data d’interesse).
È obbligatorio osservare almeno 2 ore di digiuno e possibilmente non bere prima di eseguire il tampone.

Tempi di refertazione:

Il referto sarà disponibile in circa un’ora dal prelievo.

Tutti i risultati vengono segnalati al Dipartimento di Prevenzione dell’Asur Marche.

I tamponi antigenici sono validi al fine del rilascio del Green Pass: attraverso la ricezione via SMS di AUTHCODE da inserire su https://www.dgc.gov.it/spa/public/home.